Cura del Prodotto Puro

Seguire un rituale di accensione è una forma di rispetto per il prodotto: un utilizzo cosciente e consapevole vi permetterà di godere al massimo dei pregi di questo prodotto.

 

CONSIGLI D'USO

 

Puro splende nella sua veste perlata e al suo interno accoglie una candela in contenitore ( tealight ): la conchiglia, naturalmente traslucida, fa sì che accesa la candela i petali del fiore creino delicati riflessi che danno forma alle emozioni regalando una luce soffusa.

  • Si raccomanda di accendere sempre una candela tealight ( candela in contenitore di alluminio o policarbonato ) e di posare sempre la candela sulle pietre colorate posizionale al centro del fior di loto onde evitare il surriscaldamento del metallo.
  • Seguire le normali norme di sicurezza di accensione delle candele per assaporare le atmosfere suggestive del prodotta in tutta tranquillità e piena consapevolezza.
  • Nel caso in cui il fior di loto è accompagnato dallo stelo in fil di ferro si raccomanda di non strusciare il portacandele sui mobili onde evitarne l'abrasione.
  • Non lavare il fior di loto e lo stelo in fil di ferro: per rimuovere la polvere munirsi di uno spolverino.
INGREDIENTI

 

La nostra gamma di candele in contenitore ha il suo cuore nella natura: pertanto durante il loro utilizzo non emettono sostanze tossiche che si sprigionerebbero altrimenti nell'aria al momento dell'accensione, riducendo così al minimo la produzione di fuliggine nera durante la combustione.

  • Tutte le nostre candele destinate all'accensione sono realizzate con una miscela di cera di soia 100% vegetale prodotta a partire da fonti rinnovabili senza pesticidi od erbicidi che, grazie alla sua composizione ( priva di zolfo, zinco, piombo, formaldeide, benzene e toluene ) non emette sostanze tossiche o nocive durante la combustione.
  • I pigmenti utilizzati non contengono cromo esavalente, piombo o metalli pesanti.
  • I nostri stoppini sono realizzati con fibre naturali ( cotone e lino ), certificati col marchio RAL, privi di anima in piombo o nylon e vengono incerati da noi manualmente. 
  • Infine, le fragranze sprigionate - prive di allergeni respiratori, flatati, sostanze cancerogene o mutagene - sono ricostruite in laboratorio da un'azienda inglese che adegua prodotti e documentazioni dagli standards previsti dall'IFRA che stabilisce le linee guida affinché possano essere utilizzate, per fini cosmetici, senza causare danni alla salute. Inoltre sono dosate in quantità specifiche che non superano mai la soglia consentita del 3,5%. Il risultato è una candela mai invadente nel profumo, che libera e diffonde la sua fragranza delicatamente, mano a mano, scaldandosi.

I CHAKRA

 

Da scuole di pensiero o concetti filosofici orientali, come lo Yoga o il Tantrismo, ha origine il concetto dei sette principali centri energetici del corpo o Chakra rappresentati dai fiori di loto nei loro principali colori.

  • Il Viola calma mente e corpo, migliora azione e dignità.
  • l'Indaco è colore rilassante che aiuta a fidarsi delle proprie intuizioni, è il colore della conoscenza e della saggezza.
  • il Blu è calmante e terapeutico, il colore della comunicazione.
  • il Verde porta equilibrio ed armonia, attiva sentimenti quali amore, tolleranza e comprensione.
  • il Giallo stimola l'attività mentale ed i sentimenti di auto fiducia, aiuta lo studio e mantiene la mente attiva. 
  • l'Arancione è colore rilassante ed energizzante oltre che del piacere e dell'intimità.
  • il Rosso fornisce energie extra e stimola le nostre emozioni, attiva la digestione, ripristina il contatto con la terra, il nostro spazio vitale. 
  • In ultimo il Bianco, colore attivo in tutti i Chakra e che rappresenta chiarezza oltre che purezza. 
NORME DI SICUREZZA 

 

Si raccomanda di accendere le candele in stanze sufficientemente areate, di non lasciare mai incustodita una candela accesa e di far prendere aria alla stanza aprendo le finestre a fine accensione, in particolare modo in presenza di persone asmatiche.