SI INFORMA CHE IL NEGOZIO RESTERà CHIUSO DAL 18/01 AL 22/01 PERTANTO TUTTI GLI ORDINI EFFETTUATI DAL 17/01 VERRANO ELABORATI E SPEDITI A PARTIRE DAL 24 GENNAIO 2019

0

Il tuo carrello è vuoto

Cura del Prodotto Giardino Incantato

Seguire un rituale di accensione è una forma di rispetto per il prodotto: un utilizzo cosciente e consapevole vi permetterà di godere al massimo dei pregi di questo prodotto.

 

CONSIGLI D'USO

 

Di sera il Giardino Incantato rivelerà la sua anima ed essenza risplendendo di energia luminosa: accendendo la candela al suo interno, si creerà una magica atmosfera che avvolgerà la stanza creando una diffusione emozionale della luce, un'ambiente coinvolgente ed intimo.

  • Si raccomanda di posare la box di cera sulla base quadrata in fibra di kapa in dotazione per non lasciare aloni di colore e materia sui mobili e di utilizzare solo candele in contenitore di alluminio o di policarbonato ( tealight )!!!
  • Per la manutenzione scomporre il giardino e rimuovere la polvere lavando la box di cera con acqua tiepida ( mai fredda o calda ) sapone neutro e spugna non abrasiva, asciugandolo bene con un panno morbido: non lasciare mai tracce di acqua all'interno del contenitore di cera onde evitare sgradevoli odori e aloni di calcare! Lavare anche le pietre colorate. Si procederà poi alla ricomposizione della scena aiutandosi con uno stecchino e un cucchiaino. 
  • La cera esposta al freddo può spaccarsi, mentre ad eccessi di calore deformarsi e scolorire: conservare al fresco, lontano dalla luce diretta del sole, lampade ad incandescenza o fonti di calore.
  • Il vostro giardino incantato potrebbe accogliere un fiore stabilizzato ( o materiale stabilizzato ) ossia fiore vero che, attraverso un processo chimico di conservazione, viene reso eterno nel suo splendore sostituendo la parte liquida con degli olii e glicerine che non ne alterano la consistenza, la morbidezza e la naturale bellezza ma bloccano la decadenza della corolla. Il fiore ha il suo fascino reale e dura almeno 1 anno senza innaffiarlo: non esporlo alla luce diretta del sole, ad umidità o agenti atmosferici. La polvere può essere eliminata tramite il getto di aria fredda di un phon impostato alla velocità minima. 
  • Se il vostro giardino presenta una piantina succulenta grassa, sappiate che è davvero facile da coltivare oltre che bella da vedere: le succulente sono resistenti alla siccità, hanno bisogno di poco acqua, una buona aerazione e una posizione luminosa ( non luce diretta del sole): la struttura è in grado di trattenere all'interno l'acqua in eccesso e rilasciarla al bisogno. Le annaffiature devono essere scarse ( nulle nel periodo di quiescenza e poco più frequenti nel periodo vegetativo ) tramite nebulizzazione di acqua demineralizzata con vaporizzatore: inumidire il terreno in modo uniforme ( non fusti e foglie ) lasciandolo quasi seccare del tutto prima di annaffiare di nuovo.
  • Come insegna la tradizione giapponese parte del potere di un giardino si trova nella realizzazione dello stesso e non solo nel risultato finale: è solo attraverso la creazione delle diverse scene che si riesce a dare spazio alle emozioni del momento. Si tratta di un oggetto eclettico che può mutare con il susseguirsi delle stagioni, i diversi stati emozionali e le diverse occasioni in cui si vorrà accenderlo. Nel nostro laboratorio troverete il materiale decorativo ( pietre di design e colorate, materiale essiccato e stabilizzato, piante grasse, ecc ) occorrente per poterlo reinterpretare, a vostro gusto, con scorci e scene sempre diversi.
INGREDIENTI

 

  • Le box di cera ( che non subiscono il processo di combustione poichè non vengono accese in maniera diretta mediante stoppino ) sono composte da una miscela di paraffina totalmente raffinata, compatibilmente ad uso alimentare, e stearina vegetale provenienti da un'azienda italiana.
  • La nostra gamma di candele in contenitore ha il suo cuore nella natura: pertanto durante il loro utilizzo non emettono sostanze tossiche che si sprigionerebbero altrimenti nell'aria al momento dell'accensione, riducendo così al minimo la produzione di fuliggine nera durante la combustione.
  • Tutte le nostre candele destinate all'accensione sono realizzate con una miscela di cera di soia 100% vegetale prodotta a partire da fonti rinnovabili senza pesticidi od erbicidi che, grazie alla sua composizione ( priva di zolfo, zinco, piombo, formaldeide, benzene e toluene ) non emette sostanze tossiche o nocive durante la combustione.
  • I pigmenti utilizzati non contengono cromo esavalente, piombo o metalli pesanti.
  • I nostri stoppini sono realizzati con fibre naturali ( cotone e lino ), certificati col marchio RAL, privi di anima in piombo o nylon e vengono incerati da noi manualmente. 
  • Infine, le fragranze sprigionate - prive di allergeni respiratori, flatati, sostanze cancerogene o mutagene - sono ricostruite in laboratorio da un'azienda inglese che adegua prodotti e documentazioni dagli standards previsti dall'IFRA che stabilisce le linee guida affinché possano essere utilizzate, per fini cosmetici, senza causare danni alla salute. Inoltre sono dosate in quantità specifiche che non superano mai la soglia consentita del 3,5%. Il risultato è una candela mai invadente nel profumo, che libera e diffonde la sua fragranza delicatamente, mano a mano, scaldandosi.
NORME DI SICUREZZA 

 

Si raccomanda di accendere le candele in stanze sufficientemente areate, di non lasciare mai incustodita una candela accesa e di far prendere aria alla stanza aprendo le finestre a fine accensione, in particolare modo in presenza di persone asmatiche.